Login  Registrazione  venerdì 14 dicembre 2018  
FEED Riduci
Vuoi conoscere tante novità utili per la tua salute? Visita Psiche e Soma, il blog di psycosomatica.it

advertising Riduci

  Riduci
Come prepararsi il Seitan da soli in pochi semplici passi


Materiali

1 grossa ciotola
1 Scolapasta
2 pentole
1 kg Farina di grano integrale
7-8 tazze di acqua calda
Un pezzo di alga Kombu
½ tazza di salsa di Soia
Un cucchiaino di zenzero grattugiato


Preparazione

Versate un Kg di farina di grano integrale in un grosso recipiente.
Mettete a scaldare una pentola con dell’ acqua e poco sale. Una volta che l’acqua è abbastanza calda, ma non in grado di scottare, versatela lentamente nel recipiente della farina iniziando piano piano a mescolare fino ad ottenere una pasta omogenea ed elastica (glutine) ; più si impasta meglio è (anche mezz’ora).
Lasciate riposare per due-tre ore.
A questo punto per purificare il glutine bisogna togliere dalla pasta l’amido e la crusca. Prendete la massa e posatela in uno scolapasta e riponete questo all’interno di una grossa pentola. Ricoprite il tutto con acqua fredda ed impastate il tutto nello scolapasta; potrete vedere che l’amido e la crusca verranno via mentre impastate.
Quando l’acqua sarà diventata torbida buttatela e ripetete questa operazione per 3-4 volte finchè non avrete ottenuto una massa giallastra ed appiccicosa. Con il glutine ottenuto formate 5 o 6 piccoli pezzi e mettetele in acqua bollente finché non galleggino in superficie. Toglietele ora dall'acqua e lasciatele raffreddare per alcuni minuti. Aggiungete all'acqua bollente le palle di glutine, un pezzo di alga kombu , la salsa di soia e 1 cucchiaino di zenzero appena grattuggiato. Portate l'acqua ad ebollizione, abbassate la fiamma e fate cuocere il tutto per 45-60 minuti.
A questo punto potete scegliere se mangiarlo subito o se metterlo a surgelarlo in freezer, disponendo i pezzi in un cabaret e congelandoli quindi tutti separati. Una volta congelati in questo modo potete conservarli nei sacchetti sicuri che non si attaccheranno tra loro.
Quando lo dovete mangiare scongelatelo prima e cuocetelo per qualche minuto.


Informazioni sul Seitan

Il Seitan in termini occidentali è il glutine di frumento.
E’ un alimento nutriente e completo, leggero e digeribile, adatto a tutte le diete e a tutte le età. La sola controindicazione è un’eventuale intolleranza alimentare al glutine.
Tenete presente che il seitan è un alimento molto versatile e può prendere il posto di moltissime ricette a base di carne o pesce.

Articolo scritto dal Dr. Daniele Aprile
Ultima revisione 07/04/2006


advertising Riduci

Link Riduci

  Riduci
Iscriviti alla Newsletter!



disclaimer  Riduci 

Licenza Creative Commons
Data ultima modifica 01/10/2007

   
Some Rights Reserved   Dichiarazione per la Privacy